Termini e condizioni

INFORMAZIONI RELATIVE AL DIRITTO DI RECESSO
Il consumatore ha diritto di recedere dal contratto, senza indicare le ragioni entro 14 giorni dalla data in cui ha acquisito il possesso fisico del bene.
Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore è tenuto a informare il professionista della sua decisione di recedere dal contratto di vendita tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica). A tal fine egli può anche utilizzare il modulo di reso merce predisposto dal venditore, con in calce l’esplicita dichiarazione di recesso del consumatore. Nel caso in cui egli scegliesse detta opzione, il professionista trasmetterà una conferma di ricevimento del recesso via e-mail ovvero mediante posta elettronica.
I costi diretti della restituzione dei beni sono a carico del consumatore.
Il consumatore restituisce i beni o li consegna al professionista entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al professionista la sua decisone di recedere dal contratto.
Il professionista rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto. Il professionista esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale.